Valvole a sfera

La valvola a sfera GALLOPPINI consente un campo di impiego molto vasto per le caratteristiche tecniche impiegate nella costruzione e per l’accurata scelta dei materiali. Infatti è particolarmente adatta per: acqua fredda o calda, gas naturale, metano, idrocarburi, oli minerali, oli combustibili, solventi, aria compressa, vapore saturo a 10 ate. Unica controindicazione sono quei fluidi non compatibili con l’ottone (vedi tabella resistenza alla corrosione dei materiali usati).


Le principali caratteristiche comuni a tutti i tipi di valvole a sfera sono:


- asta montata dall’interno, atta a prevenirne l’estrazione e lo scoppio
- doppia tenuta corpo-raccordo
- filettature secondo UNI ISO 228 e UNI ISO 10226-1-2


Nella costruzione dei componenti delle valvole vengono impiegati i seguenti materiali:
- Ottone CW617N – UNI EN 12165
- Ottone CW614N – UNI EN 12164

 

Qualità garantita 100% made in Italy.

Articolo 100

Articolo cento

Valvola a sfera ottone passaggio ridotto F/F, PN 20,

filettatura UNI ISO 228

Articolo 105

Articolo centocinque

Valvola a sfera passaggio totale F/F, con leva a farfalla PN 30,

filettatura UNI ISO 228

Articolo 110

articolo centodieci

Valvola a sfera ottone passaggio totale M/F, PN 30,

filettatura UNI ISO 228

Articolo 115

articolo centoquindici

Valvola a sfera passaggio totale F/F con leva, PN 40,

filettatura UNI ISO 10226-1-2/UNI ISO 228

Articolo 120

articolo centoventi

Valvola a sfera passaggio totale M/F con leva, PN 40,

filettatura UNI ISO 10226-1-2/UNI ISO 228

Articolo 120F

articolo centoventiF

Valvola a sfera passaggio totale M/F con leva a farfalla, PN 40,

filettatura UNI ISO 10226-1-2/UNI ISO 228

Articolo 135F

articolo centotrentacinqueF

Valvola a sfera passaggio totale femmina con raccordo per collettori, PN 25 con leva a farfalla, filetti UNI ISO 228

Articolo 138

articolo centotrentotto

Valvola a sfera a squadra femmina, passaggio totale con raccordo per collettori con leva a farfalla, filettatura UNI ISO 228

Share by: